APERTE LE ISCRIZIONI ALLA CHIANTI ULTRA TRAIL 2022

Comunicato Stampa Settembre 2021

L’appuntamento sui sentieri del Chianti è fissato dal 25 al 27 marzo. La manifestazione, re-duce dal successo dell’edizione 2021 in epoca Covid riparte con una grande novità, una Ultra da 100Km.

Radda in Chianti (Siena), 7 settembre 2021

Dopo lo stop causa Covid-19 del 2020, a Radda in Chianti (Siena), è ritornato protagonista il trail runnig, con la Chianti Ultra Trail, evento che per la disciplina rappresenta uno delle gare più affascinanti d’Italia, con un contesto paesaggistico unico al mondo e quel sapore di storia autenca e tradizione che solo questi luoghi sanno trasmette-re.
1500 gli iscritti con 30 nazioni rappresentate, oltre 700 atleti in lista d’attesa, 1000 i partenti per l’edizione numero 3, una crescita costante nonostante un epoca Covid che sappiamo bene quanto incida sulle vite di ognuno.
L’appuntamento è per il 25-27 Marzo 2022, una quarta edizione che vede ancora una volta la volontà dell’organizzazione di migliorare e crescere, ma soprattutto offrire sempre di più un evento esclusivo e di rilievo agli atleti che ne partecipano.
Diventano 2 le giornate di gare con 5 distanze, con il via e il traguardo posti nel borgo medievale di Radda in Chian-ti.
Sabato 26 vedranno ai blocchi di partenza gli atleti per la nuovissima UTCC 100Km , la CUT 73km e la CMT 42km, mentre domenica 27 si svolgeranno CHT 20Km e CWR 15km corsa e camminata non competitiva.

100km nei sentieri del Chianti, una novità assoluta, un sogno degli organizzatori fin dalla prima edizione, una gara che diventa realtà, un percorso affascinante che va ad aggiungere all’oramai consolidato percorso della CUT 73Km , 40 km di sentiero, bosco, vigneti, ma soprattutto Castelli, un sentiero che unisce le fortificazioni nate nel medioe-vo che componevano la Lega del Chianti, lega militare che proteggeva la zona durante le guerre tra Firenze e Sie-na.
4000 m di dislivello positivo con tratti corribili e veloci e singol track più tecnici, un mix che appaga le gambe oltre che la vista.

Chianti Ultra Trail è una gara certificata ITRA, ogni gara assegna punti Itra e punti Finisher, inoltre è già confermata tra le gare qualificanti per il nuovo circuito internazionale UTMB World Series.

Iscrizioni aperte quindi per tutte le gare, la scadenza della tariffa ridotta è fissata la 30 Novembre, già 400 gli iscritti all’apertura, di conseguenza si prevede di confermare e consolidare il numero di 1500 del 2021.

L’organizzazione è pronta ad adeguare le misure precauzionali necessarie, come già è avvenuto nell’edizione 2021, le disposizioni verranno comunicate successivamente quando saranno chiare le disposizioni del governo.

Non solo trail running, grazie alla partecipazione delle aziende del territorio vengono proposte numerose attività col-laterali alle gare, visite alle cantine con degustazioni di prodotti tipici locali, vini e olio, e una passeggiata tra cantine e castelli con l’oganizzazione della Pro Loco di Gaiole in Chianti.

Il comitato organizzatore, con il supporto dell’Amministrazione Comunale di Radda in Chianti, gli sponsor tecnici, New Balance, Ethic Sport, Nencini Sport, e i partner locali, Castello di Albola, Dievole, Poggio San Polo, Ricasoli, Castello di Tornano, Pro loco di Gaiole in Chianti, Villa Vistarenni, Castello di Albola, Villa San Michele, Podere Ter-reno, Chianti Live, stanno lavorando assiduamente per essere pronti ad accogliere gli atleti e gli accompagnatori confidando in una situzione generale più rilassata rispetto ai due anni trascorsi causa Covid.

I commenti sono chiusi.