Chianti Trail Ultra, una prima edizione all’insegna del successo

pubblicato in: Comunicati Stampa | 0

Grande partecipazione per la corsa tra i vigneti. Matteuzzi: “Già al lavoro per l’edizione 2019”

Oltre 600 runner alla partenza, altri 300 appassionati in lista d’attesa, tutto esaurito nelle strutture ricettive di Radda in Chianti, oltre 22 nazioni rappresentate per un week end all’insegna della trail e del buon vino. Questi alcuni numeri che decretano il successo della prima edizione di Chianti Trail Ultra, la corsa tra i filari dei vigneti più famosi al mondo, che si è svolta nell’ultimo fine settimana di marzo nel cuore del Chianti.
“Possiamo dire: buona la prima”, esordisce Matteo Metteuzzi di Chianti Live, organizzatore della manifestazione. “Anche noi – prosegue – siamo rimasti piacevolmente stupiti dal successo ottenuto dalla prima edizione. Non ci aspettavamo tanta partecipazione per una gara all’esordio anche se sapevano che il patrimonio paesaggistico che ci offre il nostro territorio si coniuga molto bene con lo sport e soprattutto con il trail. Ringrazio ancora una volta l’amministrazione di radda in Chianti, i volontari che si sono impegnati per la buona riuscita della manifestazione e gli sponsor che ci hanno sostenuto”. “Il 2018 è stato l’anno di partenza, che deve fare da trampolino di lancio alla nostra iniziativa: stiamo già pensando all’edizione 2019”, conclude Matteuzzi.
Grande successo anche per le iniziative collaterali, gli eventi che hanno fatto da cornice alla manifestazione sportiva in senso stretto. Molto apprezzato è stato anche l’Ultra Wine che si è tenuto nella Casa Chianti Classico, a Radda in Chianti, e che ha dato la possibilità di partecipare a visite guidate del “Museo Sensoriale del Vino Chianti Classico” o a una full immersion alla scoperta dei vini del Chianti Classico con lo special event “Come diventare Sommelier in 30 minuti”.
L’eco della manifestazione mantiene una scia lunga di consensi sia sui “social” dove continuano ad arrivare video, foto e complimenti di chi ha partecipato alla gara e in tv: alla prima edizione del Chianti Ultra Trail sarà infatti dedicato un ampio servizio nella trasmissione “Icarus” su Sky Sport che andrà in onda dal 9 aprile.

I commenti sono chiusi.